domenica 24 gennaio 2010

PENE E VAGINA SI INSEGUONO (PER SPOT) SUI MURI DI UNA TOILETTE

 

Alzi la mano chi non ha mai scritto, con un pennarello indelebile, il numero di cellulare di un'odiosissima ex fidanzata sulle piastrelle di una toilette pubblica, facendo seguire al numero la frase: "Carla, telefonare ore pasti". Tanto per non scadere nel volgare. Ma siamo pronti a scommettere che non siete stati così magnanimi.

In Francia hanno fatto di meglio, sfruttando una variante dello stesso principio per confezionare uno spot anti-Aids al limite dell'imperdibile. La trama, singolare, è tutta da vedere. Vi anticipiamo soltanto che un pene e una vagina tratteggiati da mano esperta (attenzione ai doppi sensi) si inseguono in un commovente minuetto.

Il lieto fine è dietro l'angolo? Staremo a vedere.

Nessun commento:

Video da non perdere

Loading...

Post più popolari

Lettori