venerdì 27 agosto 2010

PIETRO TARICONE * ECCO LA POESIA CHE AVEVA TATUATA SUL POLPACCIO


Ecco la poesia che Pietro Taricone aveva tatuata sul polpaccio. È tratta dalla raccolta «La voce a te dovuta», dello spagnolo Pedro Salinas:

Il tuo modo d'amare è lasciare che io ti ami.
Il sì con cui ti abbandoni è il silenzio. [...]
Mai parole o abbracci mi diranno che esistevi
e mi hai amato: mai.
Me lo dicono fogli bianchi, mappe, telefoni, presagi; tu, no.
E sto abbracciato a te senza chiederti nulla,
per timore che non sia vero che tu vivi e mi ami.
E sto abbracciato a te senza guardare e senza toccarti.
Non debba mai scoprire, con domande, con carezze,
quella solitudine immensa, d'amarti solo io.

Nessun commento:

Video da non perdere

Loading...

Post più popolari

Lettori