sabato 4 settembre 2010

TI HANNO RUBATO IL CELLULARE? ECCO CHE COSA FARE

Il furbetto che ieri pomeriggio ha fregato il Motorola da ben 76 euro perso da mio padre, non sa che l'organizzazione di famiglia è spietata: in un'ora, gli ho bloccato la sim (con telefonata al centralino della compagnia telefonica) e nell'arco delle 24 ore (andando di persona in un negozio con il codice IMEI riportato sulla confezione d'acquisto) è stato bloccato anche il cellulare. Ora il ladruncolo avrà modo di metterselo in un posto solo. E non è l'orecchio.
Ammetto che il piano B, ovvero farlo tracciare e piombargli a casa con un commando di teste di cuoio, è stato valutato - sulle prime - ma scartato perché troppo dispendioso.

Nessun commento:

Video da non perdere

Loading...

Post più popolari

Lettori