venerdì 8 ottobre 2010

A NEW YORK LE MAGHE SONO IN VETRINA * E' IL CLASSICO TAROCCO

Oltre che di negozietti per signora dove rimodellarsi, costruirsi, impiantarsi (e non so cos'altro) le unghie delle mani, Manhattan è piena di botteghe a una sola luce dedicate a tarocchi e cartomanzia. Spuntano ovunque come funghi, credo velenosissimi, e quando e dove meno te l'aspetti. Si chiamano "Psychic", e in vetrina c'è quasi sempre una signora di mezza età - non sempre bardata come la madonna pellegrina - che ti invita caldamente a entrare per leggerti la mano. Come facciano a sopravvivere, non so, anche perché sono quasi sempre vuoti, ma evidentemente un mercato dev'esserci. Basterebbe riempire le vetrine d'acqua e aggiungere un po' di finta neve per ottenere un doppio effetto: annegare le fattucchiere e trasformare la bottega nelle classiche sfere vendute sui mercatini, con tanto di Colosseo e piramidi egizie imbiancate.
Tanto sempre di palle si tratta.

Nessun commento:

Video da non perdere

Loading...

Post più popolari

Lettori