venerdì 5 novembre 2010

AVANZI DI REALITY AL PARTY PER IL SEXY-CALENDARIO DI MAXIM 2011

Undici sexy-topolone, accompagnate dall'ufficio stampa più Pré Saint-Didier della movida milanese, Francesca Giuliani, hanno propiziato ieri notte alle Officine del volo di via Mecenate (uno spazio chic di fronte agli studi della Rai, da dove vanno in onda «X-Factor» e «L'isola dei famosi») la presentazione del calendario Maxim Girls of The Year 2011. Progetto che nasce col lodevole intento di raccogliere fondi a favore dei Paesi in via di sviluppo.
Anche molte ragazze, a giudicare dalla taglia di reggiseno, erano in via di ulteriore sviluppo. Tra gli ospiti più o meno Vip, una pattuglia di reduci dai reality: da Massimo Scattarella del «Grande Fratello», all'arrogante Pasqualina Sanna de «La pupa e il secchione», poco presa in considerazione dai cronisti e guardata con ironica diffidenza dal genietto del Chiambretti Night Luca Tassinari. La star più attesa era Bobo Vieri, senza l'annunciata fidanzata Melissa Satta. In compenso Sarah Nile si aggirava per il loft apparentemente cupa e nervosissima. Perché mai? In compenso la stra-bella Francesca Fioretti del GF9 sembrava ancora felicissima per aver lasciato Ferdi Berisa. E un po' c'è da capirla. Fra tartine e champagne, si notava poco (causa trucco poco aggressive ) persino la piccola iperdotata Melita Toniolo (nella foto), altra sdoganata dal papà dei reality.
In definitiva: se 11 ragazze nude alla meta possono portare soldi alla nobile causa, ben vengano. Nel senso motorio del termine.

Nessun commento:

Video da non perdere

Loading...

Post più popolari

Lettori