giovedì 25 novembre 2010

FIAMMETTA CICOGNA * «FACCIO 'WILD' MA SOGNO UN PROGRAMMA SULLA CUCINA»

«Anche questa sera è arrivato il momento dedicato alle catastrofi naturali. Vi presento: la valanga». Il sorriso rassicurante di Fiammetta Cicogna, 22 anni, stride un po’ con le epocali sciagure proposte dai filmati di «Wild», dal 17 novembre in prima serata su Italia 1. Fra stalattiti e stalagmiti delle grotte di Toirano (Savona), andiamo a conoscere meglio questa Piero Angela in shorts. «Mio padre ha un’azienda che produce candele, e mia madre è da trent’anni la volontaria al Fatebenefratelli di Milano» racconta. «Prima di arrivare alla notorietà con lo spot seriale Tim, ho fatto la modella per un paio d’anni col nome di Carole. Considero “Wild” un’oasi felice fra tanta brutta tv, che non guardo. Prima erano soprattutto lanci di filmati comprati all’estero. Quest’anno invece aumenteremo molto il materiale autoprodotto: farò una discesa a corda doppia da una cascata di 25 metri, accarezzerò un ghepardo, e cose simili. La conduzione prima non l’avevo neanche presa in considerazione, ma ci sto prendendo gusto». Già, la conduzione. È più difficile fare strada in video se si sfoggia una marcata erre moscia? «Ma la mia» ribatte Fiammetta «è un’erre moscia di pigrizia, la posso mettere e togliere quando voglio, sforzandomi un po’. In genere non lo faccio. Ho la lingua troppo grossa e lunga che non “balla” nel palato. Quando tolgo la erre moscia, parlo come Federica Pellegrini». Segue abbozzo di imitazione. Fiammetta coltiva col fratello Federico, 30 anni, produttore tv, un’insospettabile passione per la cucina. «Mi piace il mondo dei fornelli, seguo tutto. Con Federico abbiamo un sito dedicato all’argomento, Loveresto.com, e insieme abbiamo realizzato il numero zero di un programma piuttosto inusuale».

(TV SORRISI E CANZONI - NOVEMBRE 2010)

Nessun commento:

Video da non perdere

Loading...

Post più popolari

Lettori