venerdì 13 maggio 2011

SAN FRANCISCO * SE CENI AL "CAFE' DE LA PRESSE", TI MANGIO IL CUORE

Stasera cena al "Cafè de la presse", forse il ristorante francese più noto di San Francisco. Gli spazi per mangiare sono due: tavolini piccoli e tondi da bar, all'ingresso, e normali tavoli con tovaglia nell'elegante salone adiacente. Appena entriamo il mio collega e io veniamo piazzati al micro tavolo lillipuziano. Chiediamo un upgrade a un tavolo più grande (abbiamo ordinato un po' di piatti sfiziosi che lì non ci starebbero fisicamente) e il titolare ci sposta non nel salone assieme agli altri, dove c'erano in bella vista molti tavoli da due totalmente liberi e mai occupati, ma in un tavolo piazzato - da solo - in una sfigatissima zona intermedia. Una sorta di "ghetto". Cosa estremamente ineducata. Resta da indagare il motivo: perché italiani? Perché mal vestiti? Il nostro abbagliamento era assolutamente normale, né meglio né peggio di quello di quello degli altri ospiti del salone, forse appena più informale ma niente di che. Detesto queste cose. Profondamente. Se qualcuno va a San Francisco e cena al "Cafè de la Presse", gli mangio il cuore.

Nessun commento:

Video da non perdere

Loading...

Post più popolari

Lettori