martedì 5 luglio 2011

DA DA DA * «PER FAVORE NON DITE CHE FACCIAMO MONTAGGINI...»

Nella «sala macchine» di Raiuno, per scoprire il segreto di «Da da da».  «Tutto sta» dice uno degli autori, Christian Calabrese «nella simbiosi che si crea fra l’autore e il montatore. Un lavoro in team, e non certo un banale “montaggino”, come ha detto qualcuno. Il capostruttura Michele Bovi ci chiede ritmo, e altre immagini che vanno a sovrapporsi ai brani musicali. Insomma, si può arrivare anche a 32 ore di lavoro - quattro turni al montaggio - per una puntata da 32-40 minuti».
Presto vedremo: «Alta infedeltà» (3/7, con spezzoni del Trio Lopez-Marchesini-Solenghi); «Latin Lover» (5/7, con Sordi, Proietti, Buzzanca e Modugno); Abbasso i capelloni» (6/7, con Celentano, Bramieri, Pravo, Caselli e Nomadi) e «Nord Sud Est Ovest» (8/7, con Totò, Fortis e Vanoni).

(TV SORRISI E CANZONI - GIUGNO 2011)

Nessun commento:

Video da non perdere

Loading...

Post più popolari

Lettori