venerdì 20 aprile 2012

MILANO * IL CICLISTA CHE PASSA SULLE STRISCE PEDONALI

Un giorno bisognerà parlare dello sguardo di genuina cattiveria del Ciclista Milanese Che Passa Sulle Strisce Pedonali, quando gli suoni il clacson perché a un incrocio - con semaforo verde per entrambi - ti taglia la strada all'improvviso transitando dove non dovrebbe.
Qualcuno, probabilmente una forza oscura che si muove in direzione contraria al codice della strada, nei millenni, ha fatto credere al CMCPSSP di avere il pieno diritto di poter passare indisturbato sulle strisce pedonali. Il CMCPSSP, infatti, oltre a godere di una quasi totale impunità metropolitana che va dallo scippo alla strage con banda armata (in questo accomunato al portatore sano di motociclo), ritiene in perfetta buona fede che quello sia il luogo deputato al suo passaggio. Per questo non solo non gradisce le tue rimostranze, ma se ne stupisce con candore non scevro da severità. E le percepisce come improprie. 
Caro CMCPSSP, la volta in cui incautamente ti investirò con un pizzico di malcelato piacere, dovrò domandartelo: ma non sarai un po' pirla?

Nessun commento:

Video da non perdere

Loading...

Post più popolari

Lettori