giovedì 5 aprile 2012

VLADIMIR LUXURIA * PARLA LA VERA VINCITRICE DE L'ISOLA DEI FAMOSI 2012

La mia seconda isola. L'emozione di rivedere i luoghi che mi hanno ospitata da concorrente nel 2008: Cayo Paloma e Playa Uva.
Il contatto con la natura, il mare turchese e smeraldo, i tramonti infiammati, la sfuggente bellezza degli animali. Non avrei mai immaginato di ripercorrere questi luoghi, dall'altra parte della scena, da conduttrice: ho scoperto la meravigliosa macchina che fa funzionare l'Isola dall'Honduras, oltre 200 figure professionali dalle quali ho potuto solo che imparare.
Le mie lunghe passeggiate sulla spiaggia per raggiungere il villaggio garifuna Sambo Creek, i contadini che vanno a lavorare di giorno nei campi con l'immancabile machete, e la sera, le donne che cullano l'amaca dei loro bambini immersi in un tappeto di lucciole che sembrano fate.
E una paura vinta: quella di non farcela, che il programma andasse male, che io non piacessi. La Rai e Magnolia si sono fidate di me. E un grande compagno d'avventura: Nicola Savino con il quale il feeling è stato immediato,
un'intesa che ci ha fatto dimenticare i problemi del "ritorno" del collegamento satellitare. Senza Candido, il mio autore, e Federica, la mia truccatrice, sarei stata smarrita e struccata. Sono davvero felice di aver fatto questo grande viaggio che mi è servito a volermi bene un po' di più.
                         Vladimir Luxuria

Nessun commento:

Video da non perdere

Loading...

Post più popolari

Lettori