giovedì 17 luglio 2014

CON AGON CHANNEL IL PROFUGO ALBANESE FARA' IL «GRANDE FRATELLO» DA TIRANA

Nasce Agon Channel, la prima rete italiana (diretta da Alessio Vinci, nella foto) che trasmette dall'Albania. Sono già iniziati i casting di valorosi italiani (si immagina animatori turistici di villaggi in svendita) pronti a trasferisi a Tirana per allietarci con la loro verve.
Certo, aumenteranno le spese di spedizione per materassi, batterie di pentole e pedane vibranti durante le televendite del nuovo Mastrota di turno, ma vuoi mettere le ricadute positive sull'immigrazione e i reality?
Sino a oggi i profughi albanesi, inspiegabilmente attirati dalla nostra programmazione televisiva vecchia come Noè, prendevano la prima carretta del mare per trasferirsi in Italia sognando di entrare nel cast del «Grande Fratello». Adesso potranno mandarli in onda (e non pericolosamente sull'onda) senza farli spostare da lì. Non c'è paragone.

Nessun commento:

Video da non perdere

Loading...

Post più popolari

Lettori