martedì 15 luglio 2014

FORMENTERA * CALCIATORI IN AFFITTO AL «PALACE» A 400 EURO AL GIORNO

Tutto il mondo calciatoriale, se mi si passa l'orrendo termine, di Formentera, ruota attorno a Filippo Inzaghi e al suo appartamento nell'ormai mitico Formentera Palace, strano palazzone tondo con ampie vetrate, costruito nel mezzo di antiche, intoccabili rovine, che si affaccia sulla ricca passeggiata a mare di Es Pujols. Dove c'è Pippo, c'è casa. E ci sono anche un mare di stelle del pallone con relative fidanzate più o meno Veline, comunque bellissime, ḉa va sans dire. Le ragazze a caccia di paparazzi. O viceversa. Gli atleti a caccia di feeling con l'allenatore del Milan, ormai ripartito per il ritiro. Pippo gira per Es Pujols come se fosse il padrone di casa dell'isola delle Baleari colonizzata dagli italiani. Non si nega per le foto ricordo con la gente, cena nei posti più in, e ogni tanto lo trovi in giro immusonito e con gli occhiali a specchio, come capita un po' a tutti.
Di solito pallonari e bellone giocano a racchettoni in spiaggia, come da consumato copione, oppure stanno in vetrina in quei due-tre locali cult, a farsi ammirare dai passanti a caccia di trofei fotografici con lo smartphone. C'è il Rigatoni, un po' pacchiano in tronista style, quest'anno in apparente calo di presenze, il contiguo ristorante Bocasalina, o il più elegante bar Tahiti. Dove ho visto stazionare Alessandro Matri e Federica Nargi con amici. Poco distante, lo Chezz Gerdi, ristorante dove ai primi di luglio si è esibito il rampante chitarrista acustico Jack Savoretti, ammirato da un'estasiata Alba Parietti, che stravede per lui, ma anche da Cristina Parodi in Giorgio Gori, la first lady bergamasca. Li ho incontrati entrambi a cena al Bocasalina con l'amico di sempre Roberto Giovalli, storico producer Mediaset ormai trasferitosi nella Isla e lei - che conosco da anni - ha fatto una fatica infernale a salutarmi. Non ho ancora ben capito il perché. Forse per un tweet ironico sul suo vestito da Michelle Obama. O per avere dato la parola in un'intervista a Rita Dalla Chiesa che accennava a un suo flop televisivo. Mah. Lo scopriremo solo vivendo.
Nelle candide spiagge di Illetes ha scatenato come al solito l'entusiasmo dei fotografi (e anche di questo non si capisce bene il perché) la consolidata coppia Max Biaggi-Eleonora Pedron, ma sono state notate anche le incursioni di Biagio Antonacci & friends. All'inizio della spiaggia di Levante, non molto distante da Sa Roqueta, è spuntata anche la rediviva Federica Moro (già Miss Italia, la ricordate in College?), 49 anni ottimamente portati, con pochissimi tagliandi all'attivo, forse un po' in debito di carboidrati (nonostante faccia cene e colazioni al Canapepa, in zona San Francesc), insieme con quel bel ragazzone del fidanzato Matteo, imprenditore di Lugano. Sempre in tema di "guarda chi si rivede", ecco anche la bionda Imma De Vivo, che con la sorella gemella Eleonora qualche anno fa aveva animato L'Isola dei famosi. A seguire scaldaletti di contorno e intercettazioni. Ora si è tranquillizzata e sta con un industriale dell'acciaio. Un legame che definire proficuo e solido, è poco. Imma e compagno alloggiano in un nuovo palazzo che sta proprio dietro il Formentera Palace, a due passi dal Pineta, la disco che ha ospitato da poco anche Bob Sinclar.
Annusato il business legato ai calciatori, qualche danaroso intraprendente di mia conoscenza ha fatto il colpaccio: comprato per 500 mila euro un appartamento al Palace (due camere da letto, due bagni e un soggiorno-cucina), ora lo affitta nei periodi caldi dell'estate, luglio-agosto, alle stelle della pedata per la bellezza di 400 euro al giorno.
Piccolo inconveniente: essendo nuovo, condizionato alla perfezione, ma fatto praticamente tutto di vetro, dunque trasparente, la temperatura interna è perfetta. Il problema è che se decidi di non vivere al buio totale, il sole che batte tutto il giorno sul parquet di legno scuro lo rende rovente, dunque non affrontabile a piedi scalzi. Persino per un dio del pallone. Servirebbero le scarpette chiodate anche in soggiorno.

Nessun commento:

Video da non perdere

Loading...

Post più popolari

Lettori