lunedì 14 luglio 2014

IBIZA * NEL GRANDE STORE DELLE T-SHIRTS MANCA IL PACHA (PER SCELTA DI MARKETING)

All'aeroporto di Ibiza salta subito all'occhio un dettaglio. Che poi tanto dettaglio non è. Appena entrati nell'area di imbarco al primo piano, quella che ospita i duty free, per intendersi, c'è un grande negozio battezzato Club Ibiza e che contiene t-shirts, cappellini, accessori e merchandising di tutti i maggiori locali dell'isola più popolosa e più nottambula delle Baleari. La sagra del fluo e della maglietta che fa tendenza.
L'elenco fa impressione: si va dal Blue Marlin allo Space, passando per Supermartxé, Matinée Group, Nassau Beach, Ibiza Rocks, Km5, Replay, un gigante come l'Amnesia, F***me I'm Famous!, Dc-10, Privilege, ClubIbra, Music On, Cafè del mar e lo sciccoso Nikki Beach.
L'unico che manca, per scelta, è proprio la discoteca ibizenca per antonomasia: il Pacha. Che ha occupato, ovviamente per distinguersi, come vuole la legge dello spettacolo e fors'anche del mercato, uno store a sé.
D'altra parte, un posto che ospita maestri della console come Aoki o Bob Sinclar, non poteva finire a confondersi con la massa. Che poi tanto massa non è.

Nessun commento:

Video da non perdere

Loading...

Post più popolari

Lettori