venerdì 26 settembre 2014

LUNA GRILLO * LA FIGLIA DI BEPPE CON I «REX MIDA» DEBUTTA CON UN VIDEO E UN EP

Il progetto musicale si intitola «Rex Mida», così come la band della quale fa parte Luna Grillo, 34 anni, riminese, figlia di Beppe, leader del Movimento 5 stelle e della sua prima moglie Sonia Toni. Il disco, un EP che contiene 4 brani, è in vendita da oggi nelle principali piattaforme di musica on-line, come iTunes.


Luna, dopo essere stata grafica e cameriera in uno storico locale di Rimini, il Rock Island, è arrivato il momento di debuttare anche con un disco?
«Ho iniziato a cantare a 20 anni nei pub, con diverse formazioni. Negli ultimi tempi con Michael Ciancetta e i Rex Mida abbiamo messo a fuoco questi pezzi: c’è «In Da Club», cover del rapper 50 Cent, e altre tre canzoni inedite: “Gossip”, che prende in giro, ma neanche troppo, questo mondo un po' finto da vivere con moderazione, come tutte le cose; e poi “You Should Know” e “Everything is Colour”. Tutte virate al rock-funky che piace a noi. Sono cantate in inglese, e non sempre raccontano una storia con un senso compiuto. Spesso ci sono frasi che raccontano un mondo. Il debutto live sarà il 19 novembre alla House of Rock di Rimini».
Quindi adesso vive di musica?
«Sì, adesso ci stiamo concentrando soprattutto su quella, ci piace quello che facciamo, e le soddisfazioni iniziano ad arrivare. Abbiamo materiale per concerti e anche altri pezzi inediti per comporre un disco intero».
A papà Beppe ha fatto sentire i brani?
«Non ancora: anche l’altro giorno è passato a casa a sorpresa e per dieci minuti non ci siamo manco incrociati. Ma sa tutto, anche del video di “In Da Club”, che trovate su Youtube. Quanto prima gli farò ascoltare anche le altre canzoni».
Sbaglio o lui non l’ha mai aiutata? Per principio o per orgoglio?
«In effetti è così, non l'ha mai voluto fare, ma anch’io in fondo non gli ho mai chiesto niente. Stimo mio padre per quello che fa, ma è sempre così impegnato… E ci occupiamo di cose ormai tanto diverse: lui è in politica, io faccio musica».


Nessun commento:

Video da non perdere

Loading...

Post più popolari

Lettori