Translate

mercoledì 4 maggio 2016

I RICCHI UN PO' PIU' POVERI * FRANCO GATTI LASCIA IL GRUPPO

I Ricchi e poveri, è notizia di oggi, perdono Franco Gatti, il baffo del terzetto ligure. Che lascia il gruppo di comune accordo con gli altri due, Angela Brambati e Angelo Sotgiu, con i quali lavorava dal 1968, quando nella formazione militava ancora le defenestrata Marina Occhiena.
Nessun dissapore o litigio dietro un addio che sembrava quasi annunciato. «Voglio dedicarmi di più alla famiglia», ha detto l'artista, che pochi anni fa ha dovuto subire la tragica perdita del figlio. Un duro colpo dal quale a quanto pare, comprensibilmente, non si era mai completamente ripreso.

I nostri lavorano ormai soprattutto sul mercato estero, Russia in particolare, e le trasferte iniziavano a diventare pesanti. 
Il nasuto Franco è sempre stato «il brutto simpatico» dei Ricchi e poveri, a volte quasi la buffa macchietta, in contrapposizione al bell'Angelo e alla mitica «Brunetta», Angela, tutta argento vivo e oggi con la passione per i musical, che coltiva in separata sede.
Voce bassa e spigliatezza, Franco ha sempre risolto tutto con una battuta più o meno sarcastica, alla ligure. Oggi forse per lui essere brillante su un palco era diventato troppo difficile.

L'ultima volta che li incontrai fu a Mosca, nel novembre del 2014, per la storica reunion di Al Bano e Romina Power, dietro le quinte del Crocus City Hall. Franco era già piuttosto in disparte, professionale ma con la testa altrove. E gli altri due gli stavano accanto amorevolmente. Ora continueranno da soli a cantare «Sarà perché ti amo» e «Mamma Maria».

Nessun commento:

Video da non perdere

Loading...

Post più popolari

Lettori