Translate

domenica 9 ottobre 2016

LE DUE ITALIE DI CAPROTTI E CORONA: DIMMI CHE SEGRETARIA HAI, E TI DIRO' CHI SEI

Dimmi che segretaria hai, e ti dirò chi sei.
Caprotti aveva Germana, fedele dal 1968, donna intelligentissima, discreta e figura a detta di tutti fondamentale nella costruzione dell'impero del signor Esselunga. Che infatti nel testamento le ha lasciato metà del suo patrimonio in contanti. Non credo siano spiccioli.
Corona, più modestamente, ha Francesca, che gli nasconde i soldi in nero nel controsoffitto di casa, sospettata di essere anche prestanome del brillante imprenditore pluri inquisito in altre nobili cause. Perché quando sei qui con me, questo doppio fondo non ha più pareti, come cantava il poeta.
Due donne diverse dietro due figure a modo loro diversamente leggendarie. E anche due italie diametralmente opposte allo specchio. Perché non dimentichiamoci che anche Corona ha i suoi seguaci, viene (o veniva) mitizzato o seguito da qualcuno. Che è la cosa che in tutto questo mi fa più paura.
Peccato che non ci sia più nessuno in grado di fare bene la commedia all'italiana, sennò ci sarebbe di che divertirsi. Amaramente.

Nessun commento:

Video da non perdere

Loading...

Post più popolari

Lettori