venerdì 18 novembre 2016

«X-FACTOR» * DAIANA LOU, QUANDO I BURATTINI DEI TALENT TAGLIANO I FILI

Daiana Lou, chi erano costoro? 
Due artisti di strada scopertisi (tardivamente) duri e puri che ieri sera hanno abbandonato «X-Factor» poco prima di una loro possibile eliminazione al Televoto, perché hanno scoperto di essere in un programma che mescola «la commemorazione di un ragazzo morto (il rapper Cranio Randagio, che aveva partecipato al talent di Sky alcune edizioni fa) e la pubblicità delle patatine». Intesa SanPaolo e Amica Chips ringraziano.

E se Bob Dylan, che pure è Bob Dylan, non va a Stoccolma a ritirare il Nobel perché ha forse il bonarda da imbottigliare, i pur artisticamente rispettabili Daiana Lou (che evidentemente prima facevano gli artisti di strada a Kyoto, ma senza seguire il protocollo) si accorgono dopo i casting, le home visit e innumerevoli puntate di essere a «X-Factor». Ebbene sì, signori. Calati in una logica televisiva, dunque commerciale. Orrore. Quindi abbandonano la gara, giusto per farsi notare (sottolineo, poco prima di una possibile eliminazione), mandando in tilt pure l'attento Alessandro Cattelan, che all'annuncio del loro abbandono prima non credeva alle sue orecchie, poi ha un po' stizzosamente confermato la loro eliminazione, salvo in seguito richiedere ai due di ribadire la loro intenzione di andarsene. Fedez li critica, Arisa li difende con qualche riserva, Alvaro Soler, come al solito, si imbambola, e persino Manuel Agnelli sembra in difficoltà.

Insomma, un casino. Tutto sommato evitabile. Che però è riuscito nell'intento di portare all'attenzione dei media due che altrimenti sarebbero stati soltanto ignoti concorrenti di «X-Factor» probabilmente dimenticati a due giorni dalla finale. Qui siamo oltre il «mi si nota di più se vado o non vado?». Siamo ai trucchi furbetti dello spettacolo che stanno sfuggendo di mano ai burattinai. Di questo passo al momento di firmare il contratto metteranno una clausola (a meno che non esista già qualcosa di simile) che impedisce ai concorrenti di ritirarsi se non in presenza di gravi e conclamati problemi di salute. Per il momento, DAIANA FU.


Nessun commento:

Video da non perdere

Loading...

Post più popolari

Lettori