venerdì 23 dicembre 2016

«DANCE DANCE DANCE» * FOXLIFE HA TROVATO IL MODO DI RINGRAZIARE LUCA TOMMASSINI

Vanessa Incontrada, LucaTommassini e Timor Steffens
Ancora in debito di ringraziamenti in quel di «X-Factor», Luca Tommassini ha avuto da FoxLife il suo segno finalmente tangibile di riconoscimento con l'incoronazione a giudice-perno di DDD, ovvero «Dance Dance Dance», ennesimo talent danzereccio con uso di celebrities (?) creato da John De Mol. Che con mestiere ha messo insieme un po' di tasselli del puzzle di tv contemporanea.
«Ballando con le stelle» c'entra poco o nulla, se non per la gara di ballo. Il formato televisivo sta tra XF e «Italia's Got Talent», con un cast giovane per esigenze di pubblico e di rete.

Il piatto è ricco e veloce, i tagli del montaggio si avvertono un po' troppo, e funziona la conduzione di Andrea Delogu (se dimagrisce ancora un po' le faranno presentare non un programma ma un ologramma: more piadine, please) e Diego Passoni. Nel cast, in un nugolo di emeriti sconosciuti o quasi, ma belli da vedere, emergono Claudia Gerini, Tania Cagnotto e la fashion blogger Chiara Nasti, che più che sui passi di danza deve lavorare sulla pronuncia, perché le senti l'accento del «A bbbelliiii, tutto a 5 eurooooo!» di Porta Portese.
In giuria anche Vanessa Incontrada, sempre più sciura ma col sorriso che incanta, e il ballerino e coreografo olandese Timor Steffens.

Nessun commento:

Video da non perdere

Loading...

Post più popolari

Lettori