Translate

domenica 4 dicembre 2016

PARISI CONTRO CUCCARINI: «CALPESTATO IL MIO LAVORO, ERO OSPITE A CASA DI LORELLA»

Heather Parisi
«La notte vola», ma a volte volano anche gli stracci. 
Il temuto crash fra primedonne (complici forse gli ascolti, onesti ma non il boom che ci si aspettava) c'è stato. Heather Parisi ha scritto di suo pugno sul suo blog un comunicato dove senza mezzi termini di fatto sconfessa un po' tutto il lavoro fatto dietro le quinte delle due puntate di «NemicAmatissima», lo show di Raiuno prodotto dalla Arcobaleno 3 di Lucio Presta, che ha in scuderia proprio la sua amica-rivale Lorella Cuccarini.

Lo sfogo della Parisi sul suo sito
Nel vibrante sfogo di Heather, nota nell'ambiente per il suo caratterino indomabile, ce n'è per tutti. In particolare la showgirl sostiene che non siano stati rispettati gli accordi fatti al momento di accettare la proposta. Una volta arrivata in Italia dall'Oriente, le carte in tavola sarebbero parecchio cambiate, molte sue proposte rifiutate dagli autori, e molti spunti e interventi tagliati o rimaneggiati. A favore naturalmente della «Più amata dagli italiani», in funzione della quale sarebbe stato costruito un po' tutto l'evento televisivo. Insomma, la «Disco bambina» non ha respirato un clima di parità ed esposizione creativa, ma si è sentita ospite a casa d'altri. Un po', vien da dire, c'era da aspettarselo, però questo è quanto.

Che il varietà fosse un po' sbilanciato a favore di Lorella, peraltro più danzante che parlante (Heather invece mi pare attraversi la fase della ridondanza verbale, che se da un lato dà atmosfera, dall'altro toglie ritmo) era abbastanza evidente. Probabilmente leggere qualche critica su giornali, blog e social deve aver fatto male alla Parisi, che sa con questo j'accuse di essersi probabilmente giocata i rapporti futuri con Presta e il suo entourage. Resta da capire se avrebbe parlato comunque se lo show (in onda registrato) avesse portato a casa il 30% di share invece del 18-20%.

Nessun commento:

Video da non perdere

Loading...

Post più popolari

Lettori