venerdì 16 dicembre 2016

RENZO ARBORE NE «IL PEGGIO DELLA DIRETTA» * TUTTI I MIEI IMBARAZZI VISSUTI SUL PALCO

Renzo Arbore
Renzo Arbore è uno dei padri fondatori dello spettacolo italiano. Figura carismatica e imprescindibile, sin dai tempi radiofonici di «Alto Gradimento», insieme con Gianni Boncompagni. Per questo quando ha accettato di raccontare alcuni suoi momenti di imbarazzo o di impasse, situazioni bizzarre e inedite vissute dietro le quinte di una carriera straordinaria nel mio libro «Il peggio della diretta» (Mondadori Electa), ero al settimo cielo.

Renzo è uno dei 50 big dello spettacolo italiano che parlano in prima persona in quest'agile volumetto, mettendosi a nudo con sincerità. L'uomo di «Indietro tutta» e «Quelli della notte», lo svecchiatore della Rai televisione grazie a «L'altra domenica», si sofferma soprattutto su alcuni scherzi fatti ai danni di amici musicisti, e alcune esperienze di tournée all'estero (come in Russia, accompagnato da Adriano Aragozzini) con la sua Orchestra italiana. Il foggiano che è diventato simbolo della napoletanità (o dell'italianità) nel mondo ha messo a segno un altro grosso colpo, sgranando una serie di chicche a beneficio dei suoi fan. 
«Il peggio della diretta» si trova in libreria e nei principali store on-line, come Amazon.

Nessun commento:

Video da non perdere

Loading...

Post più popolari

Lettori