mercoledì 12 aprile 2017

SORPRESA: IN TV CHIAMANO MORGAN PER GLI STESSI MOTIVI PER CUI POI LO MANDANO VIA

Il cantante Morgan.
Ops, novità. Si fa per dire, chiaro. Marco Castoldi in arte Morgan si alza e se ne va (o viene accompagnato alla porta, di fatto) da «Amici 16» di Maria De Filippi. La first sciura dell'etere si è accorta che il nostro è una primadonna ingestibile, che viene contestato dagli allievi (e non solo) per le assegnazioni dei pezzi troppo autoreferenziali, che è preparato ma lo fa pesare di continuo e ogni tanto «sclera» facendo spettacolo e regalando audience ma destabilizzando tutto e tutti. Che mangia nel piatto dorato e ci sputa. Insomma fa (è) Morgan. Nel bene e nel male. Fa share e porta guai. È la quintessenza di un narcisismo senza confini che poi di fatto a mio avviso è spia di profonda insicurezza interiore.

Un copione già ampiamente visto a «X-Factor», su Sky, dove è finita come sappiamo. E dove l'hanno tenuto (sopportato?) per anni, perché fra un litigio e l'altro regala comunque emozioni e badilate di share. O comunque può essere sgradevole a volte ma porta sorprese (ingrediente sempre fondamentale) allo show.
Maria, ingenuamente, credeva di poterlo gestire. Ma Morgan non si doma. Te lo pigli com'è: ti prendi «tutto il blocco», per dirla con «Amici miei». Oppure lo lasci a casa. Non c'è altra via, persino se sei la De Filippi in persona. Oppure te lo tieni e poi tamponi «accaventiquattro».


Nessun commento:

Video da non perdere

Loading...

Post più popolari

Lettori