martedì 30 maggio 2017

I PENULTIMATUM DI FAZIO * FABIO, SE LASCI LA RAI CE NE FAREMO TUTTI UNA RAGIONE

«La Tv abbassa», di Franco Bagnasco - I penultimatum di Fabio Fazio
Ormai Fabio Fazio con la Rai è come quei mariti che minacciano continuamente la moglie di chiudere, ma in realtà non vogliono farlo (troppe comodità, e poi ti tocca anche trovarne un'altra) e restano sempre (tristemente) lì. Guarda che me ne vado, eh?! Sta attenta che ancora una che me ne fai, e addio! Aaahhh, la va a pochi! Basta, è quasi finita! 
Alla fine, a furia di ultimatum, anzi, di penultimatum si perde un po' in credibilità.

Le ultime dichiarazioni del conduttore generosamente lingua munito di Raitre, un po' risentito anche per il tetto agli stipendi fissato per le star (poi in parte aggirato con decisione governativa) sono state: «Voglio che mi dicano che sono un valore. Oggi è più difficile scegliere di rimanere in Rai che andare via». Un po' piccato, signora mia, detta su un palco dopo aver già fatto un tweet sibillino e dato un'intervista a Repubblica nella quale lamentava le pressioni politiche su Viale Mazzini. Che è un po' come dire che l'acqua è bagnata, e che non ci sono più le mezze stagioni.


L'altra sera, in diretta, dopo aver convinto Maria Grazia Cucinotta a fare una preghiera contro il malocchio, ancora una frecciata: «Ragazzi, di più non si può fare. Io le ho tentate tutte per rimanere. Adesso fate voi».

Non si capisce se l'astuto Fazietto stia tentando in ogni modo il pretesto per una rottura perché ha già trovato casa, oppure se davvero stia tentando disperatamente di giocarsi tutti i penultimatum sino in fondo.

In ogni caso, mi sento di rassicurarlo: a «Che tempo che fa» o altrove (magari con un cachet più contenuto rispetto a quello attuale, pazienza), chi vuole seguirlo, lo seguirà, mano al telecomando. Gli altri, Rai compresa, sopravviveranno. Sopravviveremo. Come sempre. Sarà dura, certo, durissima. Vagheremo un po' per i boschi all'alba domandandoci il perché, cercheremo una vana spiegazione a quei drammatici fatti della vita che devi accettare per come sono, ma alla fine passerà tutto.



Nessun commento:

Video da non perdere

Loading...

Post più popolari

Lettori