lunedì 18 settembre 2017

CHI FUMA (ANCHE ALL'APERTO) «INQUINA» A TUTTI GLI EFFETTI

Smettere di fumare? Farebbe bene a tutti.
Chi mi conosce sa bene che non sopporto il fumo. È una repulsione che per me vince su tutto. Al punto che ritengo «contaminate» (perché puzzano, spesso senza rendersene conto) le persone che fumano. Dice: tu demonizzi. Sì, demonizzo, ma non per cattiveria o perché è comprovato che il fumo procuri il cancro e molto altro. No. È un fatto puramente olfattivo e personale. Chiamiamola ipersensibilità, fastidio non accettabile. Se fumi, mi fai schifo. Paradossalmente, anche se sei Charlize Theron (non so se fumi, ma purtroppo non mi ha mai messo alla prova). So che tante persone la vedono come me.
Da anni sostengo ciò che uno specialista spiega bene in questo video: anche all'aperto il fumo passivo fa parecchio male, è inquinante e infastidisce il prossimo. Sogno riserve indiane (lontanissime da me) per i fumatori. Non parliamo di quelli che con disumana maleducazione pippano disinvoltamente a tavola, magari fra un piatto e l'altro, nei locali all'aperto, insieme (o accanto) ad altri commensali. Per questi vorrei fossero istituiti sul posto tribunali speciali con pieni poteri.

Nessun commento:

Video da non perdere

Loading...

Post più popolari

Lettori