giovedì 29 marzo 2012

QUANDO FABIO VOLO CANTAVA (E AVEVA I CAPELLI)

Un piccolo cimelio datato 1994-95. È la copertina del disco d'esordio di Fabio Volo, ex panettiere e cameriere prestato - con successo - allo spettacolo e all'editoria. All'anagrafe Fabio Bonetti, il nostro uscì allo scoperto nella discografia come un personaggio da moderno talent show, come un talento di «X-Factor», solo con il nome di battesimo: Fabio. «Volo» invece era, come si può notare, il titolo del disco con cui ha esordito. E che poi è diventato stabilmente il suo cognome d'arte.

Nessun commento:

Video da non perdere

Loading...

Post più popolari

Lettori